CONDIZIONI GENERALI

Le presenti Condizioni Generali di Contratto disciplinano la vendita on line dei prodotti offerti dal sito www.ilmercatonedilupin.com

 

Art. 1 Conclusione del contratto

  •   1.1 Gli ordini sono da intendersi subordinati all'accettazione di Arredamenti Industriali. La corretta ricezione dell'ordine è confermata da Arredamenti Industriali mediante una risposta via mail inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporta il numero d’ordine, data d'ordine, dati di fatturazione e destinatario della merce, dettagli e prezzi Iva inclusa della merce ordinata, servizio di trasporto e servizi aggiuntivi, modalità di pagamento, dati Arredamenti Industriali, note ed avvertenze al cliente. Una volta ricevuto l’ordine dal Cliente e verificato l’avvenuto pagamento, Arredamenti industriali procederà ad avviare le fasi relative alla produzione/spedizione della merce.
  •   1.2 L'offerta dei prodotti presentati sul sito è subordinata alla loro effettiva disponibilità. In caso di indisponibilità di uno o più prodotti, Arredamenti Industriali comunicherà al Cliente telefonicamente o a mezzo mail, le variazioni rispetto all'ordine ricevuto.
  •   1.3 Tutti i prezzi degli articoli proposti dal sito www.ilmercatonedilupin.com si intendono Iva esclusa, espressi in euro e si riferiscono esclusivamente agli acquisti effettuati a mezzo Internet, al netto delle spese di trasporto, montaggio ed installazione. Arredamenti Industriali si riserva il diritto di modificare i prezzi esposti in qualsiasi momento, con esclusione degli ordini già accettati dalle parti che non subiranno variazioni di prezzo.
  •   1.4 Il Cliente si dichiara reso edotto che le schede tecniche e le immagini relative ai prodotti possono non essere perfettamente corrispondenti alle caratteristiche reali di ogni singolo prodotto e possono differire per colore, dimensioni, prodotti accessori, imballi e caratteristiche tecniche, e pertanto, devono ritenersi meramente indicative.

 

Art. 2 Accettazione delle Condizioni Generali di Vendita

  •   2.1. Il Cliente con l'invio telematico del proprio ordine d'acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare nei suoi rapporti con Arredamenti Industriali le presenti Condizioni Generali, dichiarando di averne preso visione ed accettando tutte le indicazioni a lui fornite, prendendo altresì atto che il Venditore non si ritiene vincolato da condizioni diverse se non diversamente concordate per iscritto.
  •   2.2 Le Condizioni Generali di vendita riguardanti il Cliente qualificabile “Consumatore”, si applicheranno solamente alla persona fisica che, ai sensi dell'art. 3 del D. lgs. n. 206 dell'8/10/2005 SS MM, “agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta”. In particolare l'art. 5 (durata biennale della garanzia) e 6 (recesso) troveranno applicazione solo ed esclusivamente qualora il Cliente sia qualificabile come Consumatore.
  •   2.3 Il Cliente dichiara di aver esaminato le Condizioni Generali di vendita prima dell'inoltro del suo ordine di acquisto e si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d'acquisto on line, a stampare o salvare copia elettronica e, comunque, conservare le presenti Condizioni, già visionate ed accettate, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 3 e 4 d. lgs. 185/99 e del d. lgs. 206/2005.

 

Art. 3 Pagamento

  •   3.1 Il Cliente può effettuare il pagamento dovuto scegliendo tra le seguenti modalità: Pagamento anticipato con bonifico bancario intestato a Arredamenti Industriali S.R.L. presso Banco BPM, Pozzuoli Arco Felice, Via Domitiana Km 55,269 Loc. Arco Felice 80078 Pozzuoli NA IBAN IT84 I 05034 40100 000000007815, eseguito entro 24 ore dalla conferma d'ordine e anticipato a mezzo fax al n. 0815093154 o e-mail a infoline@ilmercatonedilupin.com, incluse le tasse e spese di trasporto. .

Art. 4 Consegna

  •   4.12 La consegna si intende effettuata al numero civico del destinatario o nel diverso luogo indicato nei documenti di trasporto (d.d.t.), ma comunque al piano strada. Per lo scarico e le consegne effettuati con modalità che rendono indispensabili prestazioni eccezionali e accessorie sarà dovuto dal Cliente un corrispettivo a copertura dei maggiori costi sostenuti (ad esempio: consegne ai piani, sia superiori che inferiori, in Zona a Traffico Limitato o isola pedonale, località disagiate, isole minori o tutte le altre cause che caratterizzano consegna disagiata ed ogni altro caso di impiego eccessivo di tempo operativo). Il servizio è da richiedere al momento dell'ordine.
  •   4.2 La merce verrà consegnata tra i 3 ed i 30 giorni lavorativi. Dopo la conferma di avvenuto pagamento verrà comunicata la data approssimativa di consegna, salva la mancanza di responsabilità di Arredamenti Industriali per le ipotesi di ritardo/mancata consegna per caso fortuito o forza maggiore (a mero titolo esemplificativo incidenti, esplosioni, incendi, scioperi, e/o serrate, terremoti, alluvioni, nevicate abbondanti ed eventi similari) o per cause comunque imputabili al vettore.
  •   4.3 Il corriere effettua la consegna senza preavviso e comunque, di norma, nella mattinata successiva al giorno di invio. Arredamenti Industriali non è responsabile di eventuali ritardi di consegna o oneri aggiuntivi a carico del Cliente per il caso in cui venga fornito un indirizzo incompleto o errato. La merce viaggia con regolare documento di trasporto, si intende consegnata nel luogo indicato dal Cliente all’atto della conferma d’ordine, salvo altre indicazioni.
  •   4.4 Per spedizioni all'estero, condizioni e modalità vanno definite con Arredamenti Industriali.
  •   4.5 La merce ordinata è coperta da garanzia assicurativa per tutta la fase della spedizione. E' onere del Cliente verificare, all'atto della ricezione della merce, il numero dei colli e l'integrità del prodotto.
    Nel caso in cui la merce all'atto della verifica con il corriere risulti danneggiata o non integra, il Cliente ha diritto di rifiutare la ricezione del prodotto e/o di indicare nell'apposita sezione del modulo del corriere, la “riserva specifica” descrivendo il danno e comunicandolo entro 1 giorno lavorativo a
    Arredamenti Industriali a mezzo e-mail a infoline@ilmercatonedilupin.com, possibilmente inviando delle foto.
    In difetto di tempestiva contestazione non verranno accettate contestazioni inerenti la non integrità dei prodotti consegnati.

Art. 5 Garanzia

  •   5.1 I prodotti acquistati dal Cliente non consumatore (ossia in caso di acquisto nell'ambito della propria attività imprenditoriale o professionale) sono coperti da garanzia convenzionale del produttore di 12 mesi per i difetti di di conformità e/o malfunzionamento, non riscontrabili al momento dell'acquisto.
  •   5.2 I prodotti acquistati dal Cliente consumatore (ossia in caso di acquisto per scopi non riferibili alla propria attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta) sono coperti da garanzia legale di 2 anni per i difetti di conformità e/o malfunzionamento, non riscontrabili al momento dell'acquisto.
  •   5.3 In caso di difetto di conformità Arredamenti Industriali provvederà, senza spese per il Cliente, all’invio dei ricambi necessari al ripristino della conformità del prodotto.
    I costi della manodopera necessari al ripristino del prodotto rimarranno di competenza del Cliente finale. In caso di richiesta di riparazione presso la sede di Arredamenti Industriali le spese di trasporto sono a carico del cliente.
    Il Cliente è tenuto a verificare la merce ed il suo funzionamento entro 5 giorni dalla consegna.
    Eventuali difetti già presenti alla consegna del materiale dovranno essere comunicati a Arredamenti Industriali entro 5 giorni dalla ricezione della stessa via e-mail a infoline@ilmercatonedilupin.com, indicando il codice dell’articolo, dettagli e fotografie del difetto riscontrato.
  •   5.4 Nel caso in cui Arredamenti Industriali non fosse in grado di rendere al Cliente un prodotto in garanzia (ripristino o sostituito), la stessa potrà procedere alla sua sostituzione consensuale con un prodotto di caratteristiche analoghe o superiori a quello contestato oppure alla restituzione dell’importo pagato tenendo conto dell’uso del bene. Nei casi di sostituzione in garanzia, il Cliente è tenuto a spedire a proprie spese il prodotto difettoso presso la sede operativa del Venditore trasmettendolo a
    Arredamenti Industriali S.R.L Via Domitiana Km 34,100 n. 593/595 81030 Castel Volturno CE
    Il bene in garanzia dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale adeguatamente sigillata, completa in tutte le sue parti. Il Cliente è tenuto a conservare gli imballi originali e tutte le documentazioni supplementari dei prodotti acquistati fino alla decadenza dei termini di garanzia del prodotto.
  •   5.5 Nessun danno potrà essere chiesto ad Arredamenti Industriali per eventuali ritardi nell'effettuazione di riparazioni o sostituzioni. Qualora il vizio denunciato non dovesse risultare un difetto di conformità ai sensi dell'art. 129 d. lgs 206/2005, al Cliente saranno addebitati i costi di verifica, ripristino e di trasporto, se sostenuti da Arredamenti Industriali.
  •   5.6 Arredamenti Industriali non si assume responsabilità in caso di scorretta installazione o uso improprio dei prodotti.
    Non sono garantiti i danni diretti o indiretti provocati da errori o difformità nell'installazione o errato utilizzo della macchina, i danni da acque dure o ferruginose, da incuria o incapacità dell’utente, da tensioni irregolari delle linee elettriche, da insufficiente pressione o impurità negli impianti idrici o gas, dal mal funzionamento degli impianti di aspirazione, ovvero dovuti a caso fortuito o forza maggiore o intervento di terzo non autorizzato.
    La garanzia non copre i componenti soggetti ad usura, quali a titolo meramente esemplificativo guarnizioni, lampade, vetri, manopole.